Benvenuti nel sito de LeSiciliane-Casablanca

“Io ho un concetto etico del giornali­smo. Ritengo infatti che in una società demo­cratica e libera quale do­vrebbe essere quella italiana, il giornali­smo rappresenti la forza essenziale della società. Un gior­nalismo fatto di verità impedi­sce molte corruzioni, frena la vio­lenza e la crimina­lità, accelera le opere pubbliche indispen­sabili. pretende il fun­zionamento dei ser­vizi sociali. Tiene con­tinuamente al­lerta le forze dell’ordine, sollecita la co­stante at­tenzione della giu­stizia, impone ai politici il buon gover­no.

Se un giornale non è capace di questo, si fa carico anche di vite umane. Persone uccise in sparatorie che si sarebbero po­tute evitare se la pubblica verità avesse ri­cacciato indietro i criminali: ragazzi stroncati da overdose di droga che non sa­rebbe mai arrivata nelle loro mani se la pubblica verità avesse denunciato l’infame mercato, ammalati che non sa­rebbero pe­riti se la pubblica verità aves­se reso più tempestivo il loro ricovero.

Un giornalista incapace – per vigliac­cheria o calcolo – della verità si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze. le sopraffa­zioni. le corruzioni, le violenze che non è stato capace di combattere. Il suo stesso fallimento!”


SITO SOTTO ATTACCO RANSOMWARE

Giuseppe Fava

hacker ransomware

Abbiamo subito un attacco  hacker ransomware e quindi stiamo ricostruendo il sito. Su questi attacchi dovremmo sicuramente scrivere un articolo perché bisogna parlare anche di una pandemia informatica che non è casuale ma mirata e spietata.

Allora non possiamo che citare MATRIX

"È la tua ultima occasione, se rinunci non ne avrai altre. Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant'è profonda la tana del bianconiglio. Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più."

Noi abbiamo scelto la pillola rossa ecco perché non sarà possibile abbatterci!

La redazione informatica de LeSiciliane

Gli ultimi numeri de LeSiciliane-Casablanca

Le Siciliane Casablanca n. 65

3 – Editoriale Addio col pugno chiuso Graziella Proto 4 – Editoriale Considerazioni sulla violenza Graziella Proto 7 – Orgoglioso. Lo rifarò Fulvio Vassallo Paleologo 9 – Il naufragio dei diritti Fulvio Vassallo Paleologo 11 – Caccia all’untore nero Antonio Mazzeo 15 – “Assolti siete lo stesso coinvolti” Brunella Lottero 20 – Riflessioni sulla comunità possibile Tilde Pajno 22 –Enza, il sorriso in “punta di piedi” Lara Elia 24 – 82 anni: l’età giusta per protestare Alessio Pracanica 26 – Elisoccorso: necessario ma… Lorenz Martini 30 – A voi dico: non venite a messa Giusi Nanè 32 – Tra corruzione e globalizzazione Vincenzo Musacchio 34 – Nuova “Pizza Connection”? Massimiliano Nespola 36 – Antonio Mamì candidato sindaco Alessio Pracanica 39 – Ancora Renato Daniela Giuffrida 41 – “Io so’ Favolosa” Valentina Ersilia Matrascia 43 – Villaggio della Pace Maria Grazia Rando 45 – RosaDiLicata NaufragarMèDolce

Le Siciliane Casablanca n. 64

3 – Editoriale Benvenuti in Italia: nel paese di Bengodi Graziella Proto 5 – Benvenuta alla nuova Responsabile Brunella Lottero 6 –Delitto Scieri Graziella Proto 11 – L’eterno Testimone scomodo Graziella Proto 12 – Giustizia per Lele Mario Ciancarella 14 – “Caduto nel vuoto della Giustizia” Natya Migliori 18 – Poveri, Invisibili, Vaganti Brunella Lottero 21 – Torino città aperta Natya Migliori 23 – La libertà dei Kurdi è la nostra libertà Davide Casella e Stefania Mazzone 28 – Caporalato femminile Lorenzo Paolo De Chiara 32 – Punt e MES Alessio Pracanica 34 – #Halfofit Una petizione per le donne Lara Elia 37 – Lavoro o “stupro a pagamento”? Ilaria Baldini 40 – Costruire il futuro Rosa Frammartino 42 – Rita Atria: un anniversario particolare Redazione 43 – Scrivere la voce, ritrovare lo sguardo Vincenza Scuderi 45 – “Jasmine” Donne leader nel mediterraneo Aurora Della Valle 46 – Caporalato e guerra fra poveri Rete antirazzista catanese 48 Stop Violenza sulle donne Ali Libere 49 – Angolo Associazione Nazionale Guariti O Lungoviventi Oncologici Un ringraziamento particolare a Mauro Biani

Le Siciliane Casablanca n. 62

3 – Editoriale: L’aria che tira non parla di umanità 5 – Immagini… Stefania Mazzone e Davide Casella – Gerta Human reports 7 – Le confessioni di Joe Nino Rocca 11 – Vite che non contano Carolina Kobelinsky 13 - Un passaporto, un visto, un aereo Silvia Dizzia 17 – Schiave, Vittime o Migranti? Emanuela Abbatecola 20 – Aldo Virgilio Noi e gli Altri 24 - Stefania Mazzone Migrazioni: un seminario permanente 28 – Senza il diritto di avere diritto Carlo Colloca 30 – Soccorsi in mare e Stato di diritto Fulvio Vassallo Paleologo 33 – Graziella Proto Lucano: io sono un fuorilegge 37 –Stefania Mazzone e Davide Casella – Gerta Human reports… Immagini 39 – Nadia non è sola perché Nadia è tutti noi

Le Siciliane Casablanca n. 61

Storie dalle città di frontiera 3 – Editoriale Lottare per un orizzonte del bene comune 5 – Contro il razzismo URLIAMO! Brunella Lottero 7 – Respingimenti delegati, assistiti e finanziati Fulvio Vassallo Paleologo 10 – Virginia Dessy Donne Curde: una speranza per il mondo 15 – Impastato: un cognome ancora scomodo Graziella Proto 17 – Arjen dai capelli rossi Cecile Landman 19– Graziella Proto “Minacce neomelodiche” 21 – Giolì Vindigni Tutto in una notte 23 – Pacifiche intemperanze Daniela Giuffrida 25 – Maria Grazia Rando Palestinesi. Diritto al Ritorno 28 – Mimmo Lucano a Palermo Umberto Santino 30 – Franca Fortunato La Pazza della porta accanto Eventi di Frontiera 33 – Ricordando Leonardo Sciascia - Salvatrice L. Graci 35 - La RagnaTela di Catania - Anna Di Salvo 37 – IF, governodilei - Ilaria Baldini 39 - Letture dalle città di frontiera 43 - INSERTO: Sciascia e L’antimafia - Umberto Santino Si Ringrazia: Gianni Allegra per l’immagine in copertina Mauro Biani per l’uso dei suoi disegni

Le Siciliane Casablanca n. 60

3 – Editoriale Grazie Greta, Grazie ragazzi di tutto il mondo Graziella Proto 6 –Ciancio: “rapporto continuativo con esponenti di Cosa Nostra” Giolì Vindigni 8 – Sebastiano Gulisano Ma quale informazione, catanesi siamo 11 – Antonio Mazzeo Ricerca Libera? No Grazie! 15 – Cosa ereditiamo dal 1992? Umberto Santino 17 – Tutti sapevano che era un pupo vestito Graziella Proto 21– Giovanna Regalbuto Come restituire Potere al Popolo 24 – Maria Grazia Rando Eritrea: fuggire ad ogni costo 29 – Giovanna e Angelo, l’alba e l’imbrunire Brunella Lottero 31 – Franca Fortunato Donne che fanno tremare la ’Ndrangheta 34 – Sciascia e le ragioni delle donne Nunziatina Spatafora

Le Siciliane Casablanca n. 59

Storie dalle città di frontiera 3 – Editoriale O Capitana! Mia Capitana Graziella Proto 5 – Editoriale Disobbedienza, si può fare. Si deve! Floriana Lipparini 7 –“Io sono Fiammetta Borsellino” Natya Migliori 11 – Graziella Proto Bisognava avere almeno qualche dubbio 14 – Tutti sapevano che era un pupo vestito Graziella Proto 18 – Antonio Mazzeo Processo Condor: una bella comitiva 22– Belén Hernández Nuovi femminismi? Podemos 25 – In politica? Le donne vittime votive Brunella Lottero 28 – Maria Grazia Rando Donne Mauritane “Molto emancipate” LETTURE DI FRONTIERA 33 – Franca Fortunato La storia vivente dentro noi 36 – Anna Puglisi e Umberto Santino La porta aperta di Felicia LETTERE E COMUNICATI DI FRONTIERA 40 – CUDA Catania Lettera aperta agli studenti 42 – Pina Mandolfo Docufiction “Sicilia questa sconosciuta” 44 – Pina Arena Riflessioni Eventi di frontiera 45 – Rita Atria – 27 anni di Memoria Attiva - Palermo e Roma 47 – Eventi a Palazzo Gulì No Mafia Memorial Per la Copertina si ringrazia: Elena Ferrara - Paolo Borsellino @copyright Ass. Antimafie Rita Atria disegno di Mauro Biani su logo di Silvestro Nicolaci @copyright …un grazie sempre a Mauro Biani per l’autorizzazione ad utilizzare i suoi disegni

Le Siciliane Casablanca n. 58

Storie dalle città di frontiera 3 – Editoriale Solitudini, affanni, lotte Graziella Proto 5 – Editoriale Femministe di tutto il mondo uniamoci! Graziella Proto 6 –È ora, spezziamo le catene Gigi Malabarba 8 - Bella Ciao Rosario Mangiameli 11 – Storia di anarchia e rivoluzione Brunella Lottero 17 – Giolì Vindigni Catania: aeroporto vendesi 19– Adriana Saja Sebastiano Tusa: studioso instancabile, politico indipendente 21 – La lotta delle donne di Fleri Rita Stivale 24 – Roberta Ferrante Se la rivoluzione diventa didattica 26 – Daniela Giuffrida Una seduta consiliare molto attesa 30 – Maria Grazia Rando Rwanda: la vergogna del genocidio 35 – Alessio Di Florio Processo Resit: disastro ambientale 38 – Marea: una storia lunga 25anni Monica Lanfranco 40 – Natya Migliori Giuseppe Fava pittore 42 – Voi inquinate? Io sciopero! Franca Fortunato LETTURE DI FRONTIERA 45 – Daniela Dioguardi La mafia dimenticata di Umberto Santino 48 – Graziella Proto Ecofemminismo di Franca Marcomin e Laura Cima 50 - È la stampa, bellezze! AAVV 51 – Luca Cangemi Altri confini

Le Siciliane Casablanca n. 57

SOMMARIO 3 – Editoriale: Una iniziativa femminista 5 – Dentro le femministe fuori i razzisti Graziella Proto 8 – Eliana la Partigiana Graziella Proto 13 – Brunella Lottero Almateatro e lotta sociale 17 – Antisessismo una lotta scomoda Officina Rebelde 19 – Daniela Dioguardi Trattativa pressoché inevitabile? 22 – Antonio Mazzeo Comuni Ambizioni di guerra 26 – Natya Migliori Paura nella notte … e poi? 30 – Natya Migliori Impotenti Aspettiamo! 31 – I Clandestini eravamo noi Maria Grazia Rando 44 – Gigi Malabarba Giustizia non è fatta 36 – Angeli custodi in pericolo Daniela Giuffrida 38 – Reportage dal Vietnam Laura Cima

Le Siciliane Casablanca n. 56

Le Siciliane casablanca Numero 56 Novembre - Dicembre 2018 3 – Editoriale: Pensando alle lotte di Pippo Fava 5 – Gli Invulnerabili Editoriale da I Sicilini 1983 6 – “RI” come Rivoluzione! Graziella Proto 10 – Dario Firenze e Piero Maestri Noi Abbiamo Vinto 14 – Sicurezza - Insicura Natya Migliori 19 Maria Grazia Rando Isabella – piccolo puntino nero italiano 22 – La SicilianinaGraziella Proto 28 – Lorenzo Di Chiara Il Sogno e l’incubo del viaggio 32 – Cecile Landman E’ un mindfuck 35 – Natya MiglioriLa mia vita scippata 39 – Prostituzione felice? Franca Fortunato 42 – Semi che crescono Aurora Della Valle LETTERE DI FRONTIERA 46 - Cara Graziella Proto – Carlo Forin 47- Daniela Giuffrida– Paolo Borrometi 50 - Serena Marotta Ciao Ibtisam!

Casablanca n. 55

3 – Editoriale: Protesta civile – Sicilia Ribelle 5 – Le mani sulla città: c’è un Giudice a Berlino 7 – Grazie Rita Borsellino Redazione 8 – Accoglienza a Catania Graziella Proto Catania non è solo il CARA di Mineo Graziella Proto 12 – L’Italia? Mai sentita nominare 14 – Ti senti con la tua mamma? Ogni tanto 16 Fulvio Vassallo Paleologo Accusati di reato umanitario 19 – Turi Vaccaro non si piega Antonio Rampolla 21 – Di trattativa si trattò Vittorio Teresi 24 – Lorenzo Paolo Di Chiara Pane, acqua, borsino e… kapò 29 – Maria Rita Stivale La scoperta delle donne ignorate 32 – Ciao ti chiamo quando arrivo Brunella Lottero 34 – Sfruttamento, traffico, tratta Maria Grazia Rando 36 – Daniela Giuffrida Il fior di loto salverà il mondo 39 - Non c’è pace tra gli ulivi Franca Fortunato 42 – Il Vizio della Memoria: Pippo Fava Natya Migliori LETTURE DI FRONTIERA 44 Al mercato con Aida – Graziella Proto EVENTI E COLORI DI FRONTIERA 46 Torna il SabirFest 48 Cavalleria Rusticana a Catania 50 – Adolfo Parmaliana… 10 lunghi anni Redazione 51 Immagini dal Pride di Palermo e da Scampia

Casablanca n. 54

Ciao Luciana 4 – Editoriale: Liliana Segre al Senato per la fiducia al governo Conte 5 – Editoriale: Welcome Home 7 – Reato rivoluzionario Graziella Proto 11 –Graziella Proto Tutti i muri sono stati azzerati Contributi di Anna di Salvo e Giusi Milazzo 15 – Patrizia Maltese Io una di loro 17 Fulvio Vassallo Paleologo Il diritto di sognare un porto sicuro 23 – “NUN MU CRIIRIA” Maria Grazia Rando 25 – Ancora Desaparesidos? Brunella Lottero 28 – Antonio Mazzeo La grande guerra della nostra scuola INTERVISTE 32 – Caro amico fatti una risata Daniela Giuffrida 35 – Franca Fortunato Riace: la profuga pugliese LETTURE DI FRONTIERA 38 Lillo Venezia Lillo: uno del ’68 a Siracusa 39 –Dalla curva del fiume all’improvviso Gisella Evangelisti 40 –Antonio Rinaldis Riace il paese dell’accoglienza 41 - Miseria e Nobiltà – L’inganno della mafia – Quel terribile ’92- Educare alla pace: la questione Palestinese- Capire il Corano – La Favola di Palermo
Notizie
Pandemia Informatica -domenica 8 novembre 2020
Si chiama Ransomware e negli ultimi mesi si è estremamente diffuso grazie al lockdown del COVID19 che ha spinto le aziende ad aprire le "porte" dei propri sistemi per lo smartworking...